Bolla (2.0)

Sembra proprio che io non sia più il solo a sentire puzza di bolla

Qualche giorno fa il mio consulente finanziario (anzi la mia consulente finanziario, o come cavolo si coniuga al femminile) mi ha chiamato dicendomi che forse era il caso di sbilanciarsi un pò di più sul mercato, visto che le cose non vanno poi tanto male. Io invece aspetto il botto, anche se forse non ci sarà. Lo considero probabile, anzi necessario.

Così come l’amico dell’articolo che ho linkato, anche io ho una sensazione di deja-vu. Qualsiasi merda venga in IPO è iper-richiesta e performa alla grande (almeno il primo giorno). C’è irrazionalità un pò dovunque nel valutare nuovi prodotti o servizi. Si vedono acquisti a suon di centinaia di milioni di dollari (o euro) per startup che hanno bilanci irrisori…

Vi serve qualche altro segnale per riconoscere il ripetersi qualcosa che è accaduto solo pochi anni fa?

Sono il solo che ha questa sensazione?

By | 2016-07-07T11:32:47+00:00 agosto 2nd, 2007|Blog, Personale|0 Comments

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi