Madre Terra

Madre Terra - racconti di Mario Pacchiarotti

Eccomi a pubblicare il mio primo libro in autonomia. Ho sempre avuto uno spirito indie, quando programmavo, con lo shareware, nella telematica con Fidonet, in internet con Programmi.com, Cynegi e altre esperienze. Mi è venuto spontaneo percorrere questa strada anche con la scrittura. Spero che il risultato sia degno.

* * *

“Madre Terra”: tre racconti, tre storie scritte in momenti diversi, che narrano le vicende di uomini impigliati nella propria quotidianità e che convivono con un senso di incompiutezza.

È così per Albert Queen, che nel primo racconto di questa trilogia – che dà il nome all’intero libro – è il rappresentante degli abitanti di Raimina, prima colonia umana ad essersi avventurata su un altro pianeta dopo aver abbandonato una Terra ormai priva di risorse. Chiuso nel suo approccio conservatore mirato alla perpetrazione della specie umana sul pianeta, vede le altre forme di vita come una costante minaccia alla sopravvivenza della colonia e cerca di mantenere immutato un equilibrio già precario, ma destinato al collasso.

Dalle sorti macroscopiche di un interno pianeta, il secondo racconto, “La Strada”, catapulta il lettore nel micro-mondo di un protagonista senza nome: il suo ego è imprigionato da una condizione sociale, privata e lavorativa fallimentare, apparentemente immutabile, rappresentata qui da una strada monotona e infinita, senza vie di uscite o rampe di ingresso, che egli affronta in un viaggio iniziato come tante volte la mattina, nel breve tragitto che lo porta dalla casa all’ufficio.

E ancora, ci troviamo in una situazione di stallo con il protagonista del terzo e ultimo racconto, “Il Papa Nuovo”: ex-manager ed ereditiero benestante, Antonio Scossa pare avere risolto tutti i problemi della sua vita. Nella sua gabbia dorata, una bottega artigianale in cui può esprimere la propria arte e realizzare le sue opere senza preoccuparsi del denaro, coltiva i propri hobby e si dedica alla propria famiglia, ma un senso di solitudine e di irrequietezza lo accompagnano. Cosa può volere di più da quella vita che gli ha dato tutto?

Le vite di questi personaggi verranno in realtà sconvolte da eventi imprevedibili, surreali e razionalmente inconcepibili, che si manifestano sotto le spoglie di una figura femminile, e che li porteranno, in un disegno più ampio, a cambiare le proprie vite e a ridisegnare il proprio destino, abbandonando l’ego, la solitudine e l’isolamento dal mondo nei quali si erano rifugiati per abbracciare l’altro.

Acquistabile su Amazon sia in cartaceo che e-book.

Potete ricevere questo e-book gratuitamente iscrivendovi alla mia mailing list.

Due dei tre racconti di questa raccolta sono presenti anche su “Fughe” insieme ad altri 11.

Il terzo è disponibile singolarmente.

By | 2017-05-25T08:40:07+00:00 settembre 13th, 2013|Libri Pubblicati|0 Comments

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi