Teutovirus

Teutovirus 2016-10-19T09:37:43+00:00

Teutovirus racconto di fantascienza

Teutovirus è un racconto di genere fantascientifico dove l’ironia gioca il ruolo principale nella narrazione. Ho deciso di pubblicarlo autonomamente ma è possibile leggerlo anche all’interno della raccolta “Fughe”. Di seguito la sinossi.

Cosa succede se immaginiamo un mondo dove i preconcetti razzisti sono davvero validi? Dove la genetica determina senza scampo le qualità della gente? Cosa succede se in quel mondo uno scienziato geniale, bonaccione ma razzista decide di cambiare le cose?
Con Teutovirus l’autore crea una storia dove i luoghi comuni vengono resi realtà solo per potervi poi ironizzare sopra. Una dimostrazione “per assurdo” della poca consistenza di certe tesi razziste che vengono messe alla berlina proprio supponendole vere.
Da leggere con le parole di Rita Levi-Montalcini ben impresse nella mente: “Sono convinta che non esistano le razze, ma i razzisti”.
E voi? Non avrete mica paura di beccarvi il Teutovirus vero?

Disponibile su Amazon sia in versione cartacea che digitale.

Il racconto è inserito anche nella raccolta “Fughe” insieme ad altri 13.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi